Header Unit

E’ tempo di Fiumani-Pelù: ‘Buchi Nell’Acqua’

Finalmente dopo tanta attesa è arrivato il primo pezzo firmato Fiumani-Pelù: le due punte di diamante della new wave italiana uniscono gli sforzi in una collaborazione a tutto rock.

Era nell’aria da tempo, e quando Fiumani due anni fa pubblicò ‘Ottovolante‘, dedicata al Diablo fiorentino, si era capito che i tempi erano maturi per collaborare a qualcosa di speciale.

I due, cresciuti artisticamente nella Firenze punk inizi anni ’80, avevano già collaborato altre volte con le rispettive band Diaframma e Litfiba.
Le scelte artistiche li avevano “allontanati”, Piero aveva intrapreso un corso più commerciale con il suo fido chitarrista Ghigo mentre Fiumani decideva di continuare a fare rock alternativo per un pubblico di nicchia. Due artisti eclettici e diversi nel porsi al pubblico e alla musica, uniti da una insanabile voglia di rock: da qui nasce ‘Buchi Nell’Acqua‘, scritta a quattro mani testo e musiche.

«Il testo – spiega Fiumani – parla dell’entusiasmo per una nuova storia d’amore e della delusione quando finisce, appunto la sensazione di aver fatto un buco nell’acqua, ma nonostante questo hai voglia di innamorarti ancora, perché ti fa sentire vivo».

Un pezzone rock, scarno e spigoloso alla Fiumani, con acuti ed un bellissimo ritornello alla Pelù vecchia maniera.
Chi conosce bene i Diaframma riconoscerà sicuramente nelle musiche l’impronta di Pelù.
‘Buchi Nell’Acqua‘ è un vero e proprio omaggio a una bellissima stagione della musica italiana, un regalo per i fan che negli anni hanno seguito i due front-man fiorentini in giro per lo stivale.
Buchi Nell’Acqua‘ verrà stampato su vinile 10”, conterrà come B-side ‘Amsterdam‘ (versione 1985), e uscirà il 24 marzo: da non perdere.

0 Comments

Join the Conversation →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.