10 canzoni per rimorchiare d’estate

Estate.
Tempo di mare, di vacanze, di pelle nuda ed abbronzata.
Mesi durante i quali aleggia una musica soave, che bagna e rinfresca come un tuffo nell’acqua limpida.

La musica è ovunque, per fare da sottofondo a serate in riva al mare o per allietare ed accompagnare ore piene di sole e di tramonti spettacolari.
E quindi, la musica può essere ‘sfruttata’ grazie alla sua capacità di coinvolgimento anche per sedurre.
Va scelta perciò nel modo più proficuo: per far colpo in pochi attimi sulla preda, allietata ed attirata dai versi e dal ritmo di canzoni che la/lo facciano sentire decisamente pronta/o a cedere.

Oca Nera Rock vi propone dunque 10 canzoni per aiutarvi nel vostro piano malefico: l’arte del rimorchio estivo!

10. THEGIORNALISTI – Promiscuità
Con questo brano, la band di Tommaso Paradiso racconta in modo esplicito scene di ordinaria quotidianità tipiche della vita da spiaggia di un torrido giorno d’estate.
Il vostro oggetto del desiderio si ecciterà ancor di più sui ritmi anni ’80 e sulle parole che sussurrano «Ci teniamo le mani se la luce si abbassa e si alza la voglia…».

9. Negrita – Magnolia
«Lentamente scivola la tua mano su di te, quel tanto che basta per trasformare ogni carezza in un gemito», ed è sulle note di questa canzone che la vostra preda diventerà vittima, esattamente quando arriverete alla strofa melensa che recita «Pioggia io sarò, per toglierti la sete e sole salirò, per asciugarti bene. Vento arriverò, per poterti accarezzare, ma se vuoi, se tu vuoi, tra fango e neve, fango e neve, impazzirò!»
Magari saranno solo promesse vane, ma in quel momento avrete sicuramente conquistato mente e cuore di chi vi sta accanto.

8. Muse – Starlight
Questo brano vi consentirà di urlare (o almeno farlo fare a Matthew Bellamy) frasi come «I just want to hold you in my arms». Romantico, eh?
Il tutto supportato da un sound evocante meravigliosi ed immensi spazi in mare aperto e tanto, profumatissimo, vento tra i capelli.

7. Marlene Kuntz – Musa
Cristiano Godano possiede una delle voci più sexy del rock italiano ed è stato eccezionale nell’usare a proprio favore le molteplici possibilità che la lingua italiana concede.
E’ grazie a questa combinazione che è giunto alla creazione di pezzi quali ‘Musa’, ‘Seduzione’, ‘La canzone che scrivo per te’.
Dedicando ‘Musa’, ad esempio, potrete render conscio chiunque vogliate di essere custode di sguardi, oggetto di bramosie, di ispirazione, citando magnifici amplessi (anche come messaggio subliminale), eleganza, saggezza e tanta, ma tanta meraviglia.
Come quella di un bel giorno di relax estivo.

6. Morrissey – Kiss Me A Lot
E se, come lo definì Guy de Maupassant, il bacio è il miglior modo per tacere dicendo al contempo tutto, questa canzone di Morrissey non può far altro che invogliare questo fantastico intermezzo, suggerito a piena voce da un testo contenente tanta poesia.

«Bastille mausoleum
Stockyard, churchyard
Your mammy’s backyard
I don’t care when or where
I only care that the two of us are there
And that you, and that you will…
Kiss me a lot, kiss me a lot
Kiss me all over my face»

5. Carmen Consoli – Amado mio
«Love me forever, and let forever begin tonight»
Con questa ci si gioca la carta più caliente, quella del tango, adornata da una delle voci femminili più sensuali del panorama musicale italiano.
Carmen Consoli si accompagna con la propria chitarra nella cover di uno dei brani del film noir ‘Gilda’.
Un’attrazione fatale, dei ritmi caldi e tante dolci e giuste parole…non manca nulla per la conquista perfetta.

4. Interpol – C’mere
«You came along on summer days, tenderly and tastefully»
Gli Interpol sanno fare del rock veramente interessante ed essere al contempo saporiti sotto il punto di vista delle lyrics, regalando brani meravigliosi come ‘C’mere‘, che ben esprime il sentimento che pervade l’animo di chi si sta innamorando.
Decisamente un modo elegante per conquistare qualcuno.

3. Subsonica – Strade
Cerchiamo l’angolazione giusta per fissarci!
Samuel Romano utilizza il suo timbro ostinatamente dolce per accompagnare le note di una canzone dotata di un testo romantico e sognante, immersa in un’atmosfera densa di ingombrante attesa che pervade ogni viaggiatore.

2. Depeche Mode – World In My Eyes
Tornando sulla musica internazionale, ad aiutarci nella missione ”rimorchio” può venirci in aiuto Dave Gahan, l’asso nella manica che va usato al momento opportuno.
E’ la voce più erotica di tutti i tempi, nonché colui che insieme ai suoi Depeche Mode, (ma anche nel suo percorso da solista) ha registrato ballate sensuali di ogni tipo e verso.
World in my eyes‘ può aiutarvi a rimorchiare perché utilizzando allusioni, promesse e soprattutto illusioni, coinvolge l’ascoltatore in un trip dal sapore puramente erotico ed eccitante.
«Now let my body do the moving and let my hands do the soothing»: Dave, tu sì che ci sai fare!

1. Afterhours – L’estate
In questo brano Manuel Agnelli ha ben saputo descrivere sensazioni, odori e la totale devastazione che contraddistingue le storie d’amore estive.
I protagonisti del brano non riescono nemmeno a credere a quanto accaduto a loro stessi, e non possono far altro che adagiarsi e cullarsi nel piacere.
Nello stesso senso, questa canzone può essere utile per rimorchiare portando l’oggetto del proprio desidero allo struggimento e allo spiazzamento durante i tre mesi più calorosi dell’anno.
E forse, con questo pezzo, riuscirete anche a convincerlo a restarvi accanto persino dopo la stagione di caccia estiva.
Auguri!

Leslie Fadlon

Leslie Fadlon

view all posts

Cerco la bellezza ovunque, come Cristiano Godano insegna. Sono un'amante del rock'n'roll e credo fermamente che un giorno senza musica non sia degno di essere vissuto. In love with Afterhours and many more.

0 Comments

Join the Conversation →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.