Scott Henderson Trio, photogallery del concerto a Udine

Scott Henderson Trio

Tra blues e fusion, il 15 aprile si è esibito il grande Scott Henderson, considerato da critica e pubblico come uno dei più virtuosi e più importanti chitarristi di tutti i tempi, eletto miglior chitarrista jazz del mondo nel 1991 da “Guitar World” e nel 1992 dai lettori di “Jazz Guitarist”. Cresciuto in bilico tra il jazz, da cui ha assimilato la tecnica e il gusto, e il rock blues, da cui trae la sua inesauribile energia e potenza, Scott Henderson è celebre in tutto il mondo anche per le sue collaborazioni con Chick Corea, con Joe Zawinul, il mitico fondatore dei Weather Report assieme a Wayne Shorter, e con i Tribal Tech, che a metà degli anni Ottanta lo hanno consacrato come stella mondiale del firmamento fusion.

Sul palco della Scimmia Nuda Social Club, per l’unico concerto nell’intero Triveneto, si è esibito nella versione Scott Henderson Trio, accompagnato sul palco da altri due mostri sacri internazionali: il batterista Alan Hertz e il talentuoso bassista Travis Carlton, figlio del pluripremiato chitarrista Larry Carlton.
Un appuntamento speciale, caratterizzato da una musica piena di contaminazioni e sperimentazione, complessa ed ermetica a tratti, melodica e lineare in altri punti.
Henderson con la sua immarcescibile verve e con i suoi mitici fraseggi ha guidato il pubblico in un viaggio oltre i confini del jazz e del blues, alternando ritmi arditi per velocità  e contenuti ad accordi più morbidi e lineari.

Artista

Scott Henderson

Opening Act MP3 (Michele Pirona Trio)
Evento Scott Henderson live a La Scimmia Nuda
Luogo Udine
Genere musicale jazz, blues

0 Comments

Join the Conversation →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.