Portico Quartet, photo gallery del concerto a Roma

 Portico Quartet, Monk – Roma, 20/10/2017

Arrivano al Monk di Roma i Portico Quartet, band londinese nata per le strade della città da un’esperienza di busking.
Inizialmente un quartetto poi diventato trio (li avevamo seguiti a Napoli nel periodo in cui erano solo Portico), il tempo ha aiutato la band a ritrovare un equilibrio inserendo in formazione Keir Vine (sostituto di Nick Mulvey, che ha abbandonato il progetto per dedicarsi alla carriera solista).

Le sonorità della band si affinano sempre più, tornando per certi versi alla ricetta originale – una perfetta, equilibratissima fusione di jazz, funk astratto, striature world ed ambient – e il lavoro che arriva ad agosto 2017, “Art In The Age Of Automation”, debutta direttamente al secondo posto nelle classifiche britanniche nella categoria Soul/Jazz.

Ad aprire la serata il progetto Cinema Misterioso, nato all’interno dell’esperienza “Collateral 2017” da un’idea di Corrado Nuccini (Giardini di Mirò) e Stefano Pilia
Si tratta di un viaggio per scoprire grandi capolavori del cinema accomunati dal tema del mistero, della magia, dell’illusionismo e dell’occulto e dei suoi protagonisti: streghe, demoni, prestigiatori ed ipnotisti.
Ogni serata vedrà la proiezione di alcuni spezzoni significativi del genere sonorizzati dal vivo da una selezione tra i migliori musicisti italiani del momento.
Stefano Pilia e Corrado Nuccini verranno di volta in volta affiancati da Massimo Pupillo (Zu), Enrico Gabrielli (Calibro 35), Adriano Viterbini, Nicola Manzan (Bologna Violenta) e Andrea Faccioli (Cabeki).

Artista

Portico Quartet

Opening Act Cinema Misterioso
Evento Portico Quartet live al Monk
Luogo Roma
Genere musicale  jazz, ambient, soul

Portico Quartet

Cinema Misterioso (Nuccini, Pilia, Viterbini)

Eliana Giaccheri

Eliana Giaccheri

view all posts

Nata a Roma e laureata in scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Roma, segue in seguito la passione per la fotografia conseguendo il diploma nel 2011 alla Scuola Romana di Fotografia. collabora con riviste musicali e Lavora come fotografa freelance.

0 Comments

Join the Conversation →