Miriam in Siberia, photogallery del concerto a Roma

Miriam in Siberia

I Miriam in Siberia sono una band campana.
Quando la loro amica Miriam partì per la Siberia (per una sorta di Erasmus), le possibilità immaginifiche di un viaggio in Siberia si trasformarono in una band.
Il loro nuovo, terzo, disco si chiama “Failing”: psych rock moderno fatto di ambientazioni scure, synth spaziali e doppie voci.
Questo lavoro dei Miriam in Siberia è un manifesto di doom rock e chitarre fuzz, unito a visioni mistiche e attitudine aggressiva, ed è stato registrato nei Trail Studio di Napoli mentre la masterizzazione è stata affidata alla Salt Mastering (New York).
Il disco riprende il discorso cominciato con il precedente “Vol. 2” (2011), con il quale condivide l’attitudine heavy, ma rappresenta un ulteriore punto di svolta nel processo di maturazione e ricerca artistica dei Miriam in Siberia in quanto è il primo album totalmente in lingua inglese.
Una nuova rinascita, una svolta stilistica e artistica, ma anche di concetto, in contrasto con il titolo del disco.
Il sound risulta più moderno e tagliente e la scelta della lingua inglese ben si adatta alle atmosfere scure e imponenti e ad un album che è poco poetico, molto vivido e assolutamente diretto.
Nette le influenze dello psych rock nord americano di Thrill Jockey e Jagjaguwar.
I Miriam in Siberia si sono esibiti per un concerto live a Le Mura di Roma: ecco la photogallery della serata.

Artista

Miriam in Siberia

Opening Act n/d
Evento Miriam in Siberia live a Le Mura
Luogo Roma
Genere musicale hard rock

Danilo Papandrea

Danilo Papandrea

view all posts

Nato a Reggio Calabria ha studiato a Roma per 3 anni all Isfci. La scelta di fotografare concerti è dettata dall amore delle due cose e dalla voglia di crescere in questo campo

0 Comments

Join the Conversation →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.