Header Unit

Ginevra Di Marco, photogallery del concerto a San Ginesio (MC)

Ginevra Di Marco, Auditorium Sant’Agostino – San Ginesio (MC), 29/01/2016

Venerdì 29 gennaio 2016, alle ore 21:30, l’Auditorium S.Agostino di San Ginesio ha ospitato il concerto-spettacolo che Ginevra Di Marco ha dedicato a Mercedes Sosa, cantante argentina, simbolo della sua terra e della lotta contro la dittatura.
È la voce delle radici, dell’Italia ma anche del mondo, è intensità e raffinatezza.
Prima con il rock di CSI e PGR e poi con i suoi tanti progetti di ricerca musicale e culturale, Ginevra di Marco ha tracciato un percorso unico nella musica italiana di qualità.
Adesso dedica un intero concerto alla grande cantante latino-americana, uno spettacolo tutto incentrato sulle grandi interpretazioni della cantante argentina, riarrangiando con Francesco Magnelli e Andrea Salvadori e con lo stile che ormai li contraddistingue da anni, quelle meravigliose canzoni, dando alle stesse una nuova versione ma anche una nuova visione e quindi una nuova anima.
«Non ho mai sentito una voce più bella di quella di Mercedes, é stata la voce che mi ha fatto riconsiderare il significato del termine ‘cantare’. Una voce colma di sonorità, un tesoro che spalanca l’anima.
C’é qualcosa in lei che non si sa da quale profondità provenga. Un timbro purissimo, legato alle sue radici ma capace di trasmettere una straordinaria universalità, un amalgama equilibrato e perfetto tra intimità e vita collettiva. Ho sempre ammirato, insieme al suo formidabile talento, il coraggio di utilizzare la sua voce come strumento di mediazione per tutti gli uomini messi a tacere dalla violenza, dall’ingiustizia e dall’abbandono. Esistono intellettuali e sapientoni. Esistono artisti e pupazzi che indossano la maschera della protesta per poi toglierla dietro le quinte».

Artista

Ginevra Di Marco

Opening Act n/d
Evento Ginevra Di Marco live all’Auditorium Sant’Agostino
Luogo San Ginesio, Macerata
Genere musicale folk, rock, cantautrice

30

0 Comments

Join the Conversation →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.