Header Unit

Tash Sultana, photo gallery del concerto a Ferrara

Tash Sultana, Ferrara Sotto le Stelle – Ferrara, 22/07/2019

Nonostante fosse lunedì, nonostante il costo del biglietto (abbastanza elevato), nonostante il caldo difficilmente sopportabile, l’evento di chiusura di Ferrara Sotto le Stelle ha raccolto tantissima gente e il talento incredibile di Tash Sultana ha lasciato tutti a bocca aperta.
La giovanissima polistrumentista e compositrice australiana è un talento raro.
Tash Sultana sta al rock come Nai Palm degli Hiatus Kayote sta al jazz: innovatrice, polimorfica, estremamente talentuosa, trasgressiva, appassionata, sincera, spregiudicata, sensibile, energica.
È davvero sorprendente vederla orchestrare un numero improbabile di strumenti e sequencer da sola ed è davvero sorprendente l’autorevolezza che, così giovane, riesce ad esprimere.
Per chi la conosceva già, l’evento è stato una piacevole conferma.
Per chi non l’aveva mai sentita dal vivo, è stata davvero una bellissima sorpresa.

0 Comments

Join the Conversation →