Pasolini, torna lo spettacolo a lui dedicato con le musiche dei Tre Allegri Ragazzi Morti

“Pasolini, l’incontro”, due date in ottobre per lo spettacolo di Davide Toffolo

«Un autore, quando è disinteressato e appassionato, è sempre una contestazione vivente»
Pier Paolo Pasolini

In occasione del quarantennale della morte del poeta, i Tre Allegri Ragazzi Morti ripropongono in due date esclusive il loro spettacolo “Pasolini, l’incontro”.
Le due tappe (1 e 3 ottobre) vedranno protagoniste due città simbolo nella vita di Pasolini, Bologna e Casarsa della Delizia (PN) – Bologna è la città che ha dato i natali a Pier Paolo Pasolini, Casarsa è dove il poeta è cresciuto ed ha vissuto.

Davide Toffolo, accompagnato da un emozionante ambiente sonoro live e dalle parole pronunciate dalla voce dello stesso poeta, disegnerà dal vivo con pennelli e colori proiettando su schermo questa sua visione.
La performance “Pasolini, l’incontro” si ispira al romanzo a fumetti pubblicato da Coconino Press in Italia e in Francia da Casterman.
«Il fumetto è un viaggio nell’Italia di oggi, alla ricerca di un mitomane che pensa di essere Pasolini, e, allo stesso tempo, è un lavoro sul recupero della parola di Pasolini. Lo spettacolo accentua la riflessione sulla biografia del poeta».
La musica nasce dai temi delle canzoni dei Tre Allegri Ragazzi Morti e viene spinta in loop psichedelici mentre le registrazioni audio della vera voce di Pasolini irrompono nel tappeto sonoro.
Questo spettacolo suggestivo è documentato nel film di Pasqualino Suppa “Tre Allegri Ragazzi Morti. Pasolini, l’incontro” uscito in dvd allegato all’edizione speciale del libro già citato ad opera di Toffolo.


Bologna, 01 ottobre, Teatro Antoniano
Casarsa della Delizia (PN), 03 ottobre, Teatro Pasolini

 

 

0 Comments

Join the Conversation →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.