Andrea Ruggiero presenta l’esordio solista con “Casilino Moonlight Orchestra”

Esce per Oltre le Mura Records “Casilino Moonlight Orchestra”, il disco d’esordio di Andrea Ruggiero.

Nella sua intensa carriera, Andrea Ruggiero ha suonato al fianco di musicisti come Motta, Giorgio Canali, Marina Rei, Riccardo Sinigallia e Micah P. Hinson.
“Casilino Moonlight Orchestra” è il suo primo disco da solista, una costellazione di brani, di solo violino pizzicato, dedicati a Tor Pignattara, quartiere popolare di Roma e luogo dell’anima.
C’è l’est e l’ovest, la Cina, la Turchia, l’Africa e l’Arabia.
Non solo.
C’è il passato, il presente e il futuro dell’uomo, la nostalgia e la riflessione.
La multiculturalità che caratterizza uno dei quartieri più interessanti della capitale, infatti, non rispecchia altro che la molteplicità dell’animo umano.
 
Sheherazade‘ è sia la principessa de “Le Mille e una Notte” che l’espressione della nostra più ingenua sensualità, ‘In Via Labico‘ è il “mal d’Oriente”, il punto dell’orizzonte dove la melanconia si confonde con il sogno e sorge il ricordo.
A Tor Pignattara, i sussurri diventano promesse, i suoni diventano orme, Allah è Dio, Maometto e Krishna, o forse la voce stessa di Gandhi.
“Casilino Moonlight Orchestra” è un disco nato di notte, per questo almeno una volta andrebbe ascoltato d’estate, alle 5.00, affacciati sulla Casilina.
 

0 Comments

Join the Conversation →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.