Med’uza – Med’uza One

Acid jazz? Smooth? Ragtime?
Sì, si tratta più o meno di questo ma con una vena blues, un po’ di hip hop e qualche goccia ambient.
Sull’onda di gruppi come gli US3, i Med’Uza divertono e rilassano al tempo stesso.
Ritmi estivi che chiudono in bellezza questa stagione incerta.
Non c’è rimedio migliore allo stress dovuto al ritorno al solito tran-tran quotidiano: sparatevi questo disco, affronterete il rientro a cuor leggero.

Med’Uza One è un disco allegro, su di giri e molto variegato.
Per il folle gruppo si tratta dell’opera prima, degno e vivace debutto tinto con piacevoli e caldi colori accesi all’insegna del buonumore.
Perché è appunto la felicità che questo lavoro sprizza da tutti i pori ed infonde in chi è all’ascolto, anche se magari il pubblico in quel momento si trova nel più nero degli stati d’animo.
Da Jazz Attitude, un divertente incrocio tra smooth jazz e hip hop, al rap che vede partecipare Dj Lugi in Alla lontana, vero e proprio inno alla tranquillità completa e vera e propria “hit” dell’estate, passando per il funk di Silly Things, in cui una voce dolorosa ed intrisa di blues alla Paolo Nutini esplode in tutta la sua bellezza, e il piacevole e placido swing decorato con un po’ di leggera elettronica di Afa: Med’Uza One esplora vari settori musicali, facendoli convergere tutti in un unico ed interessante punto.
Particolarmente degni di nota il gospel hip hop di It’s Only Love e lo spiritoso free jazz di Questa è facile.
Chicca di tutto il disco, la spaziale e lunatica Dunes, traccia che conclude il tutto. Brani frizzanti che sanno come risollevare gli animi del pubblico. L’energia del gruppo e il suo amore intenso per la musica che arrivano dritti al cuore di chi ascolta. Il genio e la passione messi insieme.

Un bellissimo disco, una ventata d’aria fresca sul panorama jazz italiano. Eseguito con l’entusiasmo e lo spirito giusti.
Decisamente ottima la prima.

0 Comments

Join the Conversation →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.