Header Unit

Tortoise, photogallery del concerto a Roma

Tortoise, Villa Ada Roma Incontra il Mondo – Roma, 16/07/2016

I Tortoise hanno passato quasi 25 anni a fare musica che sfugge ad ogni descrizione.
Il 16 luglio sul palco di Villa Ada 2016 hanno presentato live il loro nuovo album, “The Catastrophist”.

Mentre il quintetto strumentale con sede a Chicago continuava ad annuire su definizioni come dub, rock, jazz, elettronica e minimalismo che hanno sempre associato alla loro discografia composta dai sei album in studio, i suoni che venivano fuori mantenevano comunque, distintamente, e anche ostinatamente, una loro propria personalità.
È un fatto che rimane fedele a “The Catastrophist”, primo album in studio in quasi sette anni.
Formati dai polistrumentisti Dan Bitney, John Herndon, Doug McCombs, John McEntire and Jeff Parker hanno sempre prosperato davanti a improvvise esplosioni di inspirazione.
Per “The Catastrophist” la scintilla si accende quando nel 2010 la città di Chicago commissiona al gruppo la realizzazione di una suite musicata inspirata al jazz locale e alle comunità musicali improvvisate.
Come sempre, i Tortoise hanno evocato suoni che non appaiono da nessun’altra parte del panorama musicale di oggi.
C’è una profonda e intuitiva interazione tra i membri del gruppo che vengono da due decenni di sperimentazione, revisione e improvvisazione.
E in un momento in cui i nostri cervelli sono costantemente bombardati da una miriade di distrazioni, tutto ciò che dobbiamo fare è ascoltare.

Artista

Tortoise

Opening Act n/d
Evento Tortoise live a Villa Ada Roma Incontra il Mondo
Luogo Roma
Genere musicale post rock, strumentale, fusion

0 Comments

Join the Conversation →