Header Unit

Pain of Salvation, photogallery del concerto a Roma

Pain of Salvation, CrossRoads Live Club – Roma, 12/12/2015

I Pain of Salvation sono un gruppo musicale prog metal svedese, il cui leader è Daniel Gildenlöw, realizzatore di tutti i testi nonché chitarrista e voce principale della band.
Il loro sound è caratterizzato da ritmiche potenti, solidi tappeti di chitarre, grande timbrica vocale, rapidi cambi di ritmo e sperimentazione poliritmica.
Un altro segno distintivo della band è rappresentato dal fatto che ogni loro disco è un concept album: alcuni dei temi trattati nei loro dischi riguardano sessualità, la guerra e i suoi effetti sulla famiglia e sull’umanità, i disastri ambientali (come quelli causati dalle centrali nucleari), la crescita dell’uomo, la natura del Dio, l’umanità e l’esistenza.
Caratteristico dei loro testi è anche il fatto che, nonostante siano concept e raccontano quindi delle storie, la narrazione è molto scarna mentre viene lasciato spazio da protagonista alle riflessioni e ai pensieri più intimi dei personaggi, espressi quasi sempre in prima persona, ed è tramite essi che l’ascoltatore riesce quindi a comprendere anche le trame.
Il nome Pain of Salvation fu proposto da Daniel Gildenlöw, la cui intenzione era di incorporare il concetto di “equilibrio”, il quale pensava avesse un significato similare al senso della vita stesso, per esempio il bene e il male, la luce e l’oscurità, la vita e la morte; per l’appunto, il dolore e la salvezza.

Artista

Pain of Salvation

Opening Act [n/d]
Evento Pain of Salvation live al CrossRoads Live Club
Luogo Roma
Genere musicale Progressive metal, Hard rock

0 Comments

Join the Conversation →