Klimt 1918, photogallery del concerto a Roma

Klimt 1918, Quirinetta – Roma, 08/12/2016

“Sentimentale Jugend”, per gli intenditori della scena underground, è un titolo già di per sé evocativo: richiamando l’omonimo progetto sperimentale di Alexander Hacke (Einstürzende Neubauten) e Christiane Flescherinow, meglio conosciuta come Christiane F. (autrice del libro bestseller “Noi ragazzi dello zoo di Berlino”), i Klimt 1918 presentano il loro ultimo lavoro.
Un album maturo, che segue, a otto anni di distanza “Just In Case We’ll Never Meet Again”, portando alla luce una Berlino ormai lontana, immortalandone pulsazioni, battiti e quella gloria puramente nichilistica tipica degli anni 70 e tanto cara anche al Bowie di ‘Low‘, ‘Heroes‘ e ‘Lodger‘.
Non è un caso che nell’ascoltare “Sentimentale Jugend” si abbia la percezione di essere trasportati in qualche scena di “Le vite degli altri”, film vincitore del premio Oscar e in cui le nebbiose giornate berlinesi fanno da protagoniste (Florian Henckel von Donnersmarck, 2006).

Artista

Klimt 1918

Opening Act n/d
Evento Klimt 1918 live al Quirinetta
Luogo Roma
Genere musicale dark wave, post rock, gothic rock

 

0 Comments

Join the Conversation →