Header Unit

FatBoy Slim, photogallery del concerto a Padova

FatbBoy Slim, Sherwood Festival – Padova, 10/06/2016

Dopo essere cresciuto a Redhill, FatBoy Slim (all’anagrafe Quentin Leo Cook, conosciuto anche come Norman Cook) si trasferisce a Brighton per frequentare il college e dove inizia a lavorare come dj.
Poco tempo dopo si sposta a Hull per suonare il basso nella band degli Housemartins.
Dopo il tour con Billy Bragg, il gruppo ottiene un contratto con l’etichetta Go! Discs ed il primo singolo prodotto ottiene un discreto successo.
Poco dopo torna a Brixton e riprende la carriera di dj, forma il collettivo di artisti Beats International e nel 1989 realizzano il singolo ‘Dub Be Good To Me‘ che arriva in prima posizione.
L’album è “Let Them Eat Bingo”, seguito nel 1991 da “Excursion On The Version”.
Dopo anni di collaborazioni e sperimentazioni inizia a lavorare all’album “You’ve Come A Long Way, Baby”, titolo tratto da uno slogan delle sigarette Virginia Slims.
Il primo singolo è ‘The Rockafeller Skank‘, tormentone dell’estate 1998 e colonna sonora del videogame Fifa 99.
Il terzo singolo è ‘Right Here, Right Now‘, che riscuote un enorme successo a livello internazionale.
Il 6 luglio 2001, FatBoy Slim tiene un concerto sulla spaggia di Brighton davanti a 40.000 persone, l’anno seguente ripete l’evento di fronte a 250.000 spettatori.
Da allora, tutto il resto è storia.

Artista

FatBoy Slim

Opening Act Dj Spiller
Evento Fatboy Slim live allo Sherwood Festival
Luogo Padova
Genere musicale Dance, Pop

0 Comments

Join the Conversation →