Categoria: Recensioni

Verily So – Islands

Non è la prima volta che mi capita di recensire un prodotto della W//M e/o della V4V. Magari perché voglio andare sul sicuro, magari perché mi lascio trascinare dai miei personali, e forse discutibili, gusti musicali. Eppure, gira e rigira, raramente mi è capitato di avere fra...

Elli De Mon – Elli De Mon

Odi et Amo E qui, potrebbe essere racchiuso in modo forse un po’ troppo sintetico il mio pensiero nei confronti di Elli De Mon. Vicentina, giovane, grintosa e ammaliante: insomma, un fenomeno – e ironia a parte, fenomeno lo è davvero. Da tre giorni ascolto in loop...

Alanjemaal – (Non ho) Niente da sognare

Da Monza arrivano gli Alanjemaal, gruppo di ventennale esperienza – anche se il loro debutto ufficiale arriva soltanto nel 2012. La band è composta da Alberto Casiraghi (voce e chitarra), Andrea Ventura (batteria), Gianfranco Lucchini (tastiere), Marco Lucchini (chitarra) e Alessandro Polito (basso). Con (Non ho) Niente...

Ushiro Mawashi – Vesper

Con il nome d’arte Ushiro Mawashi, Giovanni Mallamaci ci regala un ottimo lavoro legato al genere ambient. Sono 8 le tracce che vanno a comporre Vesper, secondo disco autoprodotto per Mallamaci dopo l’esperienza di Intermission nel 2012. Brani dilatati, perfetti nella cura dei dettagli sonori. Una cover,...

Ylium – Empire of light

Alessandro Cavazzana e Marco Rodella, dopo esperienze garage ed indie, danno vita al progetto Ylium e dopo aver autoprodotto un EP nel 2013, escono con il loro primo album, Empire of light. Ai tre pezzi dell’EP precedente vengono aggiunti cinque nuovi pezzi, tra cui il singolo Your...

Soundsick – Astonishment

Definirei quasi “monumentale” il sound proposto dai Soundsick di Fabriano. Post-grunge, accenni di prog metal alla Tool, stoner a volontà e quel pizzico di psichedelico che tanto piace ai seguaci del genere (e al sottoscritto). Tutto prende vita alla post-rock maniera con Lena, intro disturbante e distruttiva...